Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

COOKIES POLICY

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorarne l'esperienza di navigazione e consentire a chi naviga di usufruire dei nostri servizi online e di visualizzare pubblicità in linea con le proprie preferenze.Se prosegui nella navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.

In qualunque momento è possibile disabilitare i cookies presenti sul browser; ti ricordiamo che quest'opzione potrebbe limitare molte delle funzionalità di navigazione del sito.

Istruzioni disabilitazione cookies dai browsers

Se si utilizza Internet Explorer
In Internet Explorer, fare clic su "Strumenti" poi "Opzioni Internet". Nella scheda Privacy, spostare il cursore verso l'alto per bloccare tutti i cookie o verso il basso per consentire a tutti i cookie, e quindi fare clic su OK.

Se si utilizza il browser Firefox
Vai al menu "Strumenti" del browser e selezionare il menu "Opzioni" Fare clic sulla scheda "Privacy", deselezionare la casella "Accetta cookie" e fare clic su OK.

Se si utilizza il browser Safari
In Browser della votazione, selezionare il menu "Modifica" e selezionare "Preferences". Clicca su "Privacy". Posizionare l'impostazione "cookies Block" sempre "e fare clic su OK.

Se si utilizza il browser Google Chrome
Fai clic sul menu Chrome nella barra degli strumenti del browser. Selezionare "Impostazioni". Fare clic su "Mostra impostazioni avanzate". Nella sezione "Privacy", fai clic sul pulsante "Impostazioni contenuti". Nella sezione "Cookies", selezionare "Non consentire ai siti per memorizzare i dati" e di controllo "cookie di blocco e di terze parti i dati sito", e quindi fare clic su OK.

Se usi un qualsiasi altro browser, cerca nelle Impostazioni del browser la modalità di gestione dei cookies.

Cosa sono i cookies

I cookies sono piccoli file di testo che vengono automaticamente posizionati sul PC del navigatore all'interno del browser. Essi contengono informazioni di base sulla navigazione in Internet e grazie al browser vengono riconosciuti ogni volta che l'utente visita il sito.

Gestione dei cookie

Cookie tecnici

  • Attività strettamente necessarie al funzionamento

Questi cookies hanno natura tecnica e permettono al sito di funzionare correttamente. Ad esempio, mantengono l'utente collegato durante la navigazione evitando che il sito richieda di collegarsi più volte per accedere alle pagine successive.

  • Attività di salvataggio delle preferenze

Questi cookie permettono di ricordare le preferenze selezionate dall'utente durante la navigazione, ad esempio, consentono di impostare la lingua.

  • Attività Statistiche e di Misurazione dell'audience

Questi cookie ci aiutano a capire, attraverso dati raccolti in forma anonima e aggregata, come gli utenti interagiscono con i nostri siti internet fornendoci informazioni relative alle sezioni visitate, il tempo trascorso sul sito, eventuali malfunzionamenti. Questo ci aiuta a migliorare la resa dei nostri siti internet.

Cookies tecnici atti al corretto funzionamento di servizi terzi

Questi cookie ci permettono di monitorare le performance del sito. Qui di seguito l'elenco dei servizi utilizzati e i link alle rispettive pagine di privacy policy.

Google Maps

Cookie tecnico strettamente necessario

Cookie di social media sharing

Questi cookie di terza parte vengono utilizzati per integrare alcune diffuse funzionalità dei principali social media e fornirle all'interno del sito. In particolare permettono la registrazione e l'autenticazione sul sito tramite facebook e google connect, la condivisione e i commenti di pagine del sito sui social, abilitano le funzionalità del "mi piace" su Facebook e del "+1" su G+. 
E' possibile disabilitare l'uso dei cookies di social media sharing attraverso i link qui di seguito.

Facebook

privacy policy

G+

privacy policy

Twitter

privacy policy


In ogni momento potete esercitare i diritti di cui all'art. 7 del Codice in materia di protezione dei dati personali tra i quali accedere alle informazioni che Vi riguardano e chiederne l'aggiornamento, la rettificazione e l'integrazione, nonché la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco solo qualora i medesimi vengano trattati in violazione alla legge. Per questa ed altre richieste rivolgetevi a regolazione@ticinoconsorzio.it

Il bacino

Il bacino imbrifero del lago Maggiore si estende su un'area complessiva di 6598 km², di cui 3229 km² ricadono in territorio italiano e 3369 km² in territorio svizzero. La superficie dello specchio lacuale, che occupa la posizione centro-meridionale dell'areale di drenaggio, ha un’estensione pari a circa 210 km²: pertanto ad ogni centimetro di variazione del livello del lago corrisponde un volume di 2.1 milioni di m3. Il reticolo idrografico del bacino è caratterizzato dalla presenza di quattro importanti tributari, che insieme drenano una superficie di 5070 km², cioè circa il 77% dell'intero areale: Ticino (1616 km²), Toce (1774 km²), Maggia (926 km²) e Tresa (754 km²).

All'interno del bacino idrografico sono presenti numerosi altri specchi lacustri: tra quelli naturali, nove presentano un'estensione superiore a 0.5 km² (Lugano, Orta, Varese, Mergozzo, Comabbio, Monate, Biandronno, Ritom e Piano); ma ben più importanti sono gli invasi artificiali, costruiti prevalentemente per la produzione di energia elettrica, che presentano una capacità utile che supera i 600 milioni di metri cubi. L’importanza di tali bacini risiede nel fatto che la loro capacità complessiva di invaso corrisponde, qualora essi rilasciassero contemporaneamente tutta l'acqua immagazzinata, e si chiudesse il Ticino emissario, all'innalzamento del livello del lago Maggiore di oltre 2.5 metri.

Il regime pluviometrico (sub-litoraneo alpino, con minimo assoluto invernale e massimi in autunno ed estate) del bacino imbrifero è caratterizzato da una elevata piovosità, tanto che l'area in esame si configura come quella che presenta la massima altezza media annua di pioggia dell'intero bacino del Po, e cioè oltre 2000 mm nella zona tra il Maggiore ed il Toce, fino allo spartiacque nella zona del S. Gottardo. In quest'area particolarmente abbondanti sono le precipitazioni nel semestre irriguo (da aprile a settembre): valori oltre i 1000 mm comprendono aree di ampiezza notevole, specie alle quote medie. Le fasce più elevate del bacino del Ticino immissario e la maggior parte del Canton Ticino hanno invece una piovosità minore (fra i 700 ed i 1000 mm). Particolarmente elevati sono anche i deflussi, ad evidenziare un elevato grado di impermeabilità del bacino, fra i maggiori di tutti i grandi laghi prealpini.

Nel primo cinquantennio di regolazione (1943-1992), il valore medio della portata che è tansitata attraverso lo sbarramento della Miorina è di 279 m3/s, corrispondenti ad un deflusso medio annuo di circa 8.8 miliardi di metri cubi.

Il massimo livello osservato all’idrometro di Sesto Calende dall’inizio della regolazione è di +4.62 m, pari a 197.63 m slm, il giorno 17 ottobre 2000. Ad esso corrisponde una portata di 2653 m3/s.

Il valore minimo osservato è di -0.65 m, pari a 192.366 m slm, verificatosi in data 4 febbraio 1947; in queste condizioni la portata uscente dal lago, che può essere calcolata solo approssimativamente dalla scala di deflusso, risulterebbe, in base alle osservazioni sulle prese irrigue attive, pari a circa 70 m3/s.

© CONSORZIO DEL TICINO - Corso di Porta Nuova, 18 - 20121 MILANO

Powered by: Hortus srl

Visite agli articoli
310909